News & Blog

Risorse e novità dal mondo dell'outsourcing

Risorse Umane: come ascoltare per essere ascoltati!

C’è una frase meravigliosa del Dalai Lama che recita così: “Quando parli, ripeti solo ciò che già conosci. Ma se ascolti, potresti imparare qualcosa di nuovo“. C’è anche un’altra frase, che abbiamo scovato tra i principi di Stephen R. Covey: “Cerca prima di capire, poi di essere capito“.

Nel corso della nostra esperienza nel mondo dell’ Outsourcing del Personale, abbiamo appurato che comprendere e assorbire questi insegnamenti nelle nostre interazioni umane personali può aiutarci a connetterci con i colleghi sul posto di lavoro.

Prova a pensarci: quante volte durante una telefonata di lavoro sei stato interrotto dal tuo interlocutore prima di poter finire di dire il tuo pensiero?

Molti ascoltano ciò che l’altra persona sta dicendo, ma invece di ascoltare attentamente, sono più preoccupati di ciò che il dialogo significa per loro. “In che modo questa affermazione si collega alla mia esperienza? Come posso rispondere per entrare in questa storia? “

Si tratta solo di un esempio tra molti scenari che risultano disallineati con l’essere un buon ascoltatore.

Imparare l’abilità di ascoltare ci insegnerà ad essere migliori colleghi, amici, parenti, partner e leader.

Vogliamo ascoltare con empatia, intenzione e abilità. In altre parole, dovremmo prenderci il tempo per capire veramente il sentimento dell’altra persona e, solo dopo aver fatto questo, possiamo rispondere.

Se ci pensate, ci viene insegnato come scrivere e come parlare, ma chi ci ha insegnato come ascoltare?

Per mantenere la curiosità e l’ascolto attento, dobbiamo cercare di concentrarci sulla nostra consapevolezza personale.

Quindi, come possiamo diventare migliori ascoltatori?

Un modo è attraverso la consapevolezza, o ciò che è noto come ascolto consapevole. Possiamo usare la consapevolezza per praticare l’ascolto e imparare a essere più empatici, sviluppare una maggiore curiosità e acquisire più pazienza.

Essere un ascoltatore attento ed empatico ti conferisce un grande potere: la capacità di agire bene.

Non esageriamo se diciamo che l’ascolto e l’Outsourcing sono estremamente legati. Come potremmo portare i nostri clienti al successo, senza comprendere le loro esigenze? Come potremmo inserire i nostri soci lavoratori in un nuovo contesto, se loro non fossero buoni ascoltatori pronti ad adattarsi ad ogni ambiente?

Con questo breve articolo vogliamo dunque proporvi una importante riflessione sul vostro modo di gestire le Risorse Umane e, al contempo, di essere una risorsa umana.

Allo stesso tempo, vogliamo sfruttare questa occasione per rimarcare che i servizi che offriamo ai nostri clienti non sono semplicemente frutto di numeri. 

La professionalità nasce dall’ascolto! 

Per maggiori informazioni sulle nostre aree di competenza, CONTATTACI ORA.

 

Comments are closed

Consorzio Gruppo La Meridiana SOC. COOP. Tutti i diritti sono riservati. ©2012 - Privacy/Trattamento dei dati personali
Sterling Kreative - Web Design a Roma