News & Blog

Risorse e novità dal mondo dell'outsourcing

Esternalizzazione dei servizi aziendali: i segreti per un Outsourcing efficace

Il Gruppo La Meridiana si distingue dalla concorrenza non solo per specifiche abilità nel settore dell’outsourcing, ma anche e soprattutto per alcuni valori. Tra questi, vogliamo oggi sottolineare l’importanza della “trasparenza”. Una partnership di successo è basata innanzitutto sulla fiducia: essere chiari, sinceri, decisi è per noi un dovere e uno stimolo. Mettiamo a disposizione la nostra esperienza senza avidità, convinti che crescere insieme sia sinonimo di risultati certi. Coerentemente a questi principi, desideriamo segnalare e condividere quali sono i tempi, i modi e i motivi giusti per procedere con l’esternalizzazione dei servizi, e come trasformare questa scelta in una strategia di successo.

Outsourcing: quando, come, dove e perché

Un’azienda può “favorevolmente” trovarsi di fronte ad un bivio dopo aver ragionato in modo meticoloso attraverso il business case. Lo scopo dello stesso business case è infatti quello di raccogliere informazioni utili per capire se il progetto della vostra impresa sia realizzabile, soprattutto in relazione ai tempi e ai costi. Un business case ben costruito deve poter dimostrare la solidità del progetto aziendale. Per semplificare, le domande alle quali dovete saper rispondere sono le seguenti:

  • Il progetto soddisfa le esigenze aziendali?
  • Il progetto è conveniente in rapporto a qualità e costi?
  • Il progetto è realizzabile nei tempi previsti?
  • Sono state valutate tutte le strategie possibili? Sono stati considerati tutti i rischi?
  • Il percorso di realizzazione degli obiettivi risulta chiaro?
  • Sono state individuate le fonti di finanziamento ed è stato deciso come utilizzarle?

A prescindere dal livello del progetto, saper dare una risposta a questi quesiti risulta determinante. Lì dove ci sono dei dubbi o risposte negative, si verrà a creare lo spazio per delle scelte differenti, come ad esempio quella dell’Outsourcing.

Spesso può capitare, infatti, che ci si renda conto che una determinata operazione aziendale sia realizzabile a livello economico, ma non nei tempi compatibili con altri importanti obiettivi. Può succedere anche, pensando a lungo termine, che una specifica attività imprenditoriale sia sostenibile solo per un breve periodo. A questo punto, stabilita una scelta ragionata, rimane da capire come e dove.

Come abbiamo già evidenziato in precedenti articoli, la scelta di un fornitore non può basarsi su criteri esclusivamente commerciali. E’ importantissimo, ai fini di una scelta di successo, che si venga a creare uno scambio “trasparente” di conoscenze e competenze tra l’outsourcee e l’outsourcer.

Esternalizzare: come agire

Con questi presupposti, un outsourcing efficace si svilupperà attraverso alcune specifiche azioni da compiere insieme. Eccole di seguito. 

  • Definire: chi fa cosa? Mansioni, esigenze, modalità operative devo essere ben chiare ai due partner.
  • Identificare e semplificare: fare una lista di priorità aiuta notevolmente le due parti ad identificare e semplificare il percorso per raggiungere gli obiettivi.
  • Ricerca e selezione: qualsiasi sia l’attività aziendale che si è scelto di esternalizzare, occorre accordarsi e procedere nella ricerca e nella selezione di personale e/o strumenti necessari all’avvio del servizio.
  • Provare: dopo aver scelto le giuste risorse, è importante dedicarsi ad un periodo di prova grazie al quale si potranno effettuare le migliori valutazioni ed eventualmente le appropriate correzioni al servizio.
  • Organizzare: a questo punto, c’è tutto quello che occorre: una valida e comprovata partnership, obiettivi chiari, risorse, valutazioni. Il nuovo team può ora organizzarsi per la partenza ufficiale.
  • Iniziare: l’esternalizzazione inizia qui ed è importante che l’outsourcer abbia la possibilità di svolgere serenamente il proprio lavoro. Se tutte le precedenti operazioni si sono svolte seguendo precisamente tutti i criteri, i risultati saranno presto visibili e certamente positivi.

Come possiamo aiutarti

Ci concediamo una metafora: come in una ricetta culinaria, il segreto della sua riuscita non è questione di doti innate, ma di saper dosare bene gli ingredienti, che questi ultimi siano di qualità, e che i tempi di cottura vengano rispettati.

Le azioni logiche e basilari sono le fondamenta di qualsiasi prodotto di successo e solo attraverso la tranquillità che si ottiene grazie ad un processo di questo tipo, si potrà avere anche la possibilità del tocco di classe.

Il Gruppo La Meridiana è in grado di bilanciare le proprie competenze con le infinite prospettive che offre il settore imprenditoriale. Coerenza e flessibilità sono i riflessi di uno stesso specchio nel quale poter guardare da vicino e toccare con mano una crescita significativa e costante. CONTATTACI SUBITO per parlarne insieme. 

Contattaci

Share Your Thoughts!

Consorzio Gruppo La Meridiana SOC. COOP. Tutti i diritti sono riservati. ©2012 - Privacy/Trattamento dei dati personali
Sterling Kreative - Web Design a Roma