News & Blog

Risorse e novità dal mondo dell'outsourcing

Caratteristiche e benefici nel lavorare con il modello della Cooperativa

La cooperativa di servizi è un’organizzazione complessa, frutto di esperienze e conoscenze di  diverse idee imprenditoriali che interagiscono e si arricchiscono attraverso la cooperazione in progetti e lavori. Quando si sceglie la forma della cooperativa può infatti essere più semplice e meno rischioso il sogno di diventare imprenditore. Essere cooperatori significa agire insieme in una struttura dinamica e flessibile in cui i lavoratori sono anche imprenditori e si fondono mutualità e doti manageriali. Il modello economico che si segue appartiene a un sistema che si preoccupa di seguire le evoluzioni tecnologiche e produttive senza però snaturare l’essenza solidaristica che rappresenta la base della cooperazione stessa, approdando nel sistema moderno integrato di imprese produttive.

Il Gruppo La Meridiana rappresenta esattamente una di queste realtà; negli anni abbiamo saputo reagire alle trasformazioni del mondo del lavoro, con la sua crescente fluidità e l’avanzare di nuove forme di collaborazione. Attraverso l’outsourcing di servizi e personale, abbiamo realizzato un modello di cooperativa che offre da una parte garanzia di maggiore e migliore occupazione dei suoi soci e dall’altra dispone sdi un’interfaccia solida e competente con il mondo delle imprese.

L’imprenditoria cooperativa costituisce una fetta importante dell’economia italiana. Negli ultimi anni nuove forme di imprese sono emerse secondo il modello cooperativo e si prevede che nei prossimi anni il numero di cooperative continuerà a crescere.

I principi della cooperativa di servizi:

  1. Uno per tutti, tutti per uno

La cooperativa è l’unica forma imprenditoriale che non consente la concentrazione della proprietà di una società in poche mani . Qualunque sia la quota di capitale posseduta, nel momento del voto, ogni collaboratore ha lo stesso potere.

  1. Partecipazione attiva

Sono i soci che amministrano la cooperativa: è obbligatorio che il consiglio d’amministrazione sia composto in maggioranza da soci cooperatori.

  1. La natura mutualistica

Il fine di una cooperativa non è il lucro individuale, ma quello di realizzare gli scambi mutualistici con i soci.

  1. La natura non speculativa

Nel momento dello scioglimento, i soci non possono dividersi il patrimonio della cooperativa, né possono vendere la società nel suo complesso. La legge consente una tassazione agevolata degli utili, a condizione che siano reinvestiti per lo sviluppo della cooperativa stessa.

  1. La cooperativa è una struttura aperta.

Chiunque ne condivida i principi mutualistici può chiedere di farne parte ed essa può accettare tale richiesta purché si possa soddisfare il bisogno di lavoro o di servizio.

  1. La solidarietà intergenerazionale

La cooperativa tende, di solito e per sua natura, a conservarsi nel tempo per le generazioni future, alimentando un circuito virtuoso d’investimento e innovazione e il trasferimento delle competenze e abilità fra soci anziani e giovani.

  1. La solidarietà intercooperativa

Condividendo gli stessi principi, tra le cooperative si attuano forme di solidarietà sia nello sviluppo, sia nel consolidamento sul mercato. Ciò consente a qualunque impresa di essere parte integrante di un movimento che vuole affermare valori di efficienza e di qualità.

  1. La mutualità verso l’esterno

Tra le missioni delle cooperative vi è quella di favorire, con contributi diretti e indiretti, la nascita di nuove cooperative. A questo fine tutte le cooperative destinano parte dei propri utili a un fondo mutualistico finalizzato alla promozione e allo sviluppo della cooperazione.

L’esperienza del Consorzio

La realtà della cooperativa ha bisogno di essere in quante più relazioni possibili con altre aziende, enti e cooperative. In un mondo sempre più competitivo una delle soluzioni è quella di investire in una work-force, entrare in un Consorzio, la scelta decisiva per far fare alla propria cooperativa il salto di qualità. I vantaggi immediati nel fare questo passo sono sicuramente legati al mondo fiscale, amministrativo e al marketing.


Il Gruppo La Meridiana si presenta infatti un consorzio dinamico e flessibile, presente nella realtà imprenditoriale italiana da più di dieci anni e che comprende già svariate cooperative in vari settori produttivi. Per saperne di più contattaci

Contattaci

Share Your Thoughts!

Consorzio Gruppo La Meridiana SOC. COOP. Tutti i diritti sono riservati. ©2012 - Privacy/Trattamento dei dati personali
Sterling Kreative - Web Design a Roma