News & Blog

Risorse e novità dal mondo dell'outsourcing

Business Management: la strategia aziendale in 9 punti

Il mondo è ricco di teorie e consigli su come costruire un business migliore. I concetti più efficaci, tuttavia, possono essere riassunti in poche frasi. Eccone nove tra quelle che riteniamo più rilevanti per la costruzione di un’azienda che funzioni.

Strategie aziendali: il successo è tutto nelle mani delle persone

1. La strategia non può essere concepita in modo separato dalle persone. Il successo inizia con una manciata di grandi talenti. Senza la giusta squadra di lavoro, nulla di significativo può essere fatto. E la strategia rimarrebbe in gran parte astratta.

2. Vi sono generalmente e fondamentalmente tre strategie per far funzionare un’attività:

A. Inquadrare una nicchia di mercato e operare per essa.
B. Realizzare e promuovere servizi a basso costo.
C. Essere i migliori in un qualcosa che la tua attività considera necessario.

Qui spesso parliamo in termini di business nicchia-centrico e di customer-centric – dominante. Tipologie di aziende altamente focalizzate sul servizio ai clienti principali.

3. Per le aree di crescita, il successo più semplice è quello del momento attuale, e non un percorso a lungo a termine. Viviamo tempi turbolenti, soprattutto nel mondo del lavoro. Ogni business ha un proprio nucleo ed è da esso che deve svilupparsi.

4. Quando esaminate nuove aree di crescita, considerate le seguenti due domande fondamentali:

R. Si può vincere con uno sforzo intenso?
B. Vale la pena vincere a certe condizioni?

5. Prima di iniziare qualsiasi discussione di strategia, esaminiamo ancora altre due domande:

A. Quali sono i ricavi?
B. Quali sono i margini?

Le imprese dovrebbero spendere l’80 per cento o più dei loro sforzi su aree che guidano ricavi e margini correnti.

6. I leader devono abbandonare spietatamente aree non riuscite e rifocalizzarsi.

7. Mettere a fuoco la crescita del numero di aree in cui si opera in confronto alla messa a fuoco delle cosiddette aree di forza è quasi sempre una cattiva idea.

8. Il denaro in entrata deve superare il denaro in uscita. La maggior parte delle aziende deve concentrarsi costantemente ogni mese su questo punto fondamentale.

9. Valutare mille metriche non paga per le imprese. È molto importante che le aziende si concentrino sulle metriche giuste anziché perdersi nello studio di più strategie, magari non adatte alla propria attività.

Outsourcing: riqualificare il proprio business grazie all’esternalizzazione

Quando, in un’azienda, sono stati fatti troppi errori e non è possibile riparare ad essi e contemporaneamente sopravvivere, la soluzione migliore è forse ripartire da zero.

In questo caso è importante affidare la gestione dei “nuovi” servizi a mani esperte, come quelle dei professionisti del Gruppo La Meridiana.

Insieme possiamo costruire un business solido e porre le basi per grandi successi. Contattaci per una consulenza, troveremo la strategia aziendale giusta per la tua attività.

Business-Card

Share Your Thoughts!

Consorzio Gruppo La Meridiana SOC. COOP. Tutti i diritti sono riservati. ©2012 - Privacy/Trattamento dei dati personali
Sterling Kreative - Web Design a Roma