News & Blog

Risorse e novità dal mondo dell'outsourcing

Aziende: il valore delle Risorse Umane

Qual è il valore delle risorse umane all’interno di un’azienda? Questa è una domanda difficile a cui rispondere in modo semplice. È evidente che molte realtà produttive basano la quasi totalità del proprio operato sui lavoratori dipendenti. Misurarne il valore non vuol dire solamente fare un bilancio dei profitti che essi consentono di ottenere, ma capire come il loro impatto riguardi più in generale il concetto di brand equity.

Aziende: il raggiungimento degli Obiettivi

Il valore delle risorse umane risiede essenzialmente nella loro capacità di raggiungere obiettivi. Questi ultimi variano naturalmente in funzione del settore e degli incarichi cui sono preposti. A seconda del loro ruolo, i lavoratori dovranno misurarsi tutti sul campo del raggiungimento degli obiettivi. Quantità di dati elaborati, di vendite effettuate, di servizi prestati, ma non solo. In un mondo dove le attività manuali rivestono un ruolo sempre minore, la quantità inizia ad essere solo uno dei tanti criteri per valutare efficacemente il reale valore del personale.

La qualità

In alcuni dei nostri precedenti articoli avevamo accennato ai sistemi di valutazione messi in atto in diverse aree esternalizzaTe. È evidente come in molti casi, chi analizzi un certo processo produttivo sulla base dei meri numeri non riesca a pervenire ad una reale comprensione dei reali fattori in campo. La quantità, intesa sia nel senso della quantità di lavoro prodotto che di risultati ottenuti (es.: profitti), non è infatti il criterio più importante.

Un esempio che abbiamo spesso citato riguarda la Balanced Scorecard, un efficace sistema valutativo che tiene conto non soltanto dei prodotti finali, ma anche della qualità del servizio. Miscela in definitiva diversi parametri, e non si basa soltanto su pochi numeri, in quanto questi rischierebbero di influenzare negativamente e in maniera significativa le decisioni aziendali. In quest’ottica le risorse umane diventano l’interfaccia principale e dunque i primi responsabili della qualità dei servizi erogati o dei prodotti messi sul mercato.

Brand Equity

Con il termine brand equityo patrimonio di marca, si intende un insieme di elementi che determinano il valore di un certo elemento all’interno di un mercato di riferimento. Il valore delle risorse umane va calcolato anche in relazione a quanto ciascun lavoratore apporta al valore globale dell’azienda o dell’ente per il quale lavora. Non soltanto quanto produce o quanto soddisfa i fruitori finali del suo lavoro, ma quanto arricchisce e accresce coloro i quali lo impiegano.

Outsourcing: una strategia a lungo termine

Ultimo dei fattori che presentiamo come fornitori di servizi Outsourcing è la prospettiva temporale. Le risorse umane, infatti, non sono una “merce” di scambio, ma elementi appunto umani che intrattengono relazioni complesse con il sistema nel quale operano.

La durata della loro permanenza presso un datore di lavoro può in certi casi essere più importante rispetto ad altri fattori. La perdita indesiderata di dipendenti può causare seri danni economici a chi la subisca.

È per questo che chiunque voglia avvalersi dell’opera di lavoratori dipendenti deve tenere in conto tutte le variabili in gioco e selezionare con cura e prospettiva il personale da inserire. Oppure affidarsi ad aziende che svolgono tutte le operazioni in entrata, amministrazione e uscita al posto suo.

L’ Outsourcing, oggi, non è più solo una strategia a breve termine per ridurre i costi. Bensì un vero e proprio progetto di crescita grazie al quale raggiungere risultati importanti.

CONTATTACI SUBITO se desideri avere maggiori informazioni su I NOSTRI SERVIZI OUTSOURCING.

Comments are closed

Consorzio Gruppo La Meridiana SOC. COOP. Tutti i diritti sono riservati. ©2012 - Privacy/Trattamento dei dati personali
Sterling Kreative - Web Design a Roma