News & Blog

Risorse e novità dal mondo dell'outsourcing

Avviare una RSA: i costi

avviare una RSA

Chi sceglie di avviare una RSA parte da due presupposti fondamentali. Il primo è che, demograficamente parlando, il numero degli anziani, soprattutto in Italia, è in forte aumento. Il secondo riguarda la crisi economica che ancora non ha abbandonato il nostro Paese e alla quale è necessario rispondere con valide alternative. Tra queste, lavorare nel campo dell’assistenza sanitaria è certamente una grande opportunità. C’è inoltre da considerare il fatto che le soluzioni pubbliche proposte dallo Stato per gli anziani non sono più sufficienti. Ed ecco perché il numero delle strutture private e/o convenzionate continua a salire. Tuttavia, aprire una Residenza Sanitaria Assistenziale o una casa di riposo non è semplicissimo. Occorre valutare i requisiti necessari, tutti gli aspetti burocratici e, soprattutto, i costi.

Avviare una RSA: come procedere?

Innanzitutto, deve essere chiaro il tipo di struttura che si vuole creare. Essenzialmente, le strutture sanitarie per assistenza agli anziani si dividono in due tipologie:

  1. Le case di riposo
  2. Le Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA)

Nel primo caso si tratta di strutture che ospitano per lo più anziani autosufficienti e senza particolari problemi di salute. Le RSA, invece, sono create e attrezzate per offrire cure costanti. Tuttavia, anche qui è possibile ospitare anziani sani.

Premesso questo, per sapere tutti i requisiti necessari ad avviare una RSA, occorre fare riferimento al Decreto Ministeriale 308 del 2001, con successive modifiche, visionabile interamente sul web su diversi siti.

Riassumendo i punti salienti, occorre innanzitutto aprire una partita iva e registrare la struttura al Registro delle imprese. Prima di avviare l’attività, occorrerà mettere a norma l’edificio, fissare le tariffe con eventuali convenzioni e trovare un medico responsabile. Infine, la parte fondamentale: le risorse infermieristiche.

RSA e Outsourcing: i vantaggi

Per l’imprenditore che si avvicina all’assistenza sanitaria per la prima volta, sarà fondamentale avvalersi della collaborazione di professionisti esperti. Ecco perché, anche nel settore della sanità, moltissime sono le aziende che si affidano all’Outsourcing.

La Cooperativa Socio Sanitaria XI Luglio, facente parte del Gruppo La Meridiana, è il partner ideale per tutte le neo Residenze Sanitarie Assistenziali o per le strutture già avviate, ma con diversi problemi di gestione.

Forniamo personale qualificato e ci occupiamo di formazione, organizzando pacchetti formativi personalizzati per cliniche e strutture private.

Il vantaggio di una partnership con noi è duplice: da una parte, un team di esperti a servizio della tua azienda e del pubblico, dall’altra i costi ridotti che solo l’Outsourcing è in grado di offrire.

Non perdere l’opportunità di avviare una RSA: contattaci oggi stesso e saremo lieti di fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Share Your Thoughts!

Consorzio Gruppo La Meridiana SOC. COOP. Tutti i diritti sono riservati. ©2012 - Privacy/Trattamento dei dati personali
Sterling Kreative - Web Design a Roma