News & Blog

Risorse e novità dal mondo dell'outsourcing

6 consigli per un’efficace gestione della logistica

Una gestione aziendale efficiente è la chiave del successo di qualsiasi business. Specialmente per ciò che concerne i servizi di logistica. Vi sono diversi fattori dai quali dipende una gestione logistica ottimale. Come ad esempio l’automazione e il perfetto coordinamento delle risorse. Ma anche in momenti difficili, c’è sempre la possibilità di improvvisare il processo. Quando la tua azienda è in crescita, devi trovare i modi per ottimizzare i processi di pianificazione logistica per migliorare la produzione. Ecco perché vogliamo suggerirti 6 consigli per un’efficace gestione della logistica che possono portarti a lanciare o rilanciare il tuo business. 

Pianificazione

Il primo passo per compiere qualsiasi compito è pianificarlo. La pianificazione, nel caso della logistica, include diverse mansioni. Essenzialmente, si tratta di procurarsi le merci, gestire strutture di stoccaggio e provvedere alla consegna dei prodotti nella posizione esatta.

Oltre a questi, gli altri parametri sono: tempo, trasporto e costi. Un operatore della catena di approvvigionamento dovrebbe essere in grado di elaborare il diagramma di flusso per l’intera operazione. Lo scopo della pianificazione è raggiungere il massimo del lavoro nel minor tempo possibile. Allo stesso tempo, la pianificazione dovrebbe mirare a massimizzare i profitti.

Una corretta pianificazione è saggia, ma un manager esperto sarà in grado di prepararsi anche alle circostanze impreviste. Queste situazioni possono essere correlate a prodotti, indisponibilità del trasporto o qualsiasi problema interno nell’organizzazione.
Per questo, il processo di pianificazione logistica è incompleto senza un piano di emergenza.

Automazione

Nell’era dell’automazione, la tecnologia svolge un ruolo importante nell’aumentare l’efficienza di un’organizzazione. L’automazione ha un ruolo fondamentale nell’ottimizzazione dei processi aziendali.
E’ possibile e consigliato, dunque, utilizzare un software per implementare il processo logistico. Ad esempio, è possibile integrare il software dei processi aziendali che fornisce aggiornamenti tempestivi in merito alla circolazione delle merci.
Ciò consente di risparmiare un notevole lasso di tempo poiché l’interferenza manuale viene eliminata. Inoltre, il tracciamento accurato aiuta a migliorare la gestione complessiva del processo. Allo sesso modo, anche i dati dei dipendenti possono essere gestiti utilizzando un software specifico.

Formazione

Il team è un aspetto essenziale di un’organizzazione che punta alla crescita. Che si tratti del fattorino o del responsabile del magazzino, tutti dovrebbero essere perfetti nel loro rispettivo campo di lavoro.

Per questo, è necessario investire nella formazione adeguata dei dipendenti. Corsi di formazione regolari tengono aggiornati i dipendenti con le ultime tendenze nel settore della logistica. Questo aiuta ad aumentare l’efficienza e la soddisfazione dei clienti.

Allo stesso tempo, il responsabile della logistica dovrebbe sviluppare competenze impeccabili. Ci saranno momenti in cui le cose non funzioneranno e ci sarà bisogno di una persona affidabile in grado di risolvere i problemi con la massima efficienza. Inoltre, il manager dovrebbe avere contatti autorevoli nel settore. Questo può essere utile per sfruttare le opportunità di business.

Gestione del magazzino

Un’efficace gestione della logistica è incompleta senza una corretta gestione del magazzino.

Le operazioni di magazzino dipendono notevolmente dal tipo di merce.
Ad esempio, le merci deperibili, come i latticini, hanno bisogno di impianti di refrigerazione. I cereali dovrebbero essere conservati in un ambiente privo di umidità. Allo stesso modo, le specifiche variano a seconda dei prodotti. L’impresa logistica dovrebbe mirare allo sviluppo dell’inventario del magazzino in modo da ridurre al minimo lo spreco di merci.

Inoltre, occorre massimizzare la capacità di stoccaggio del magazzino. Si consiglia l’uso di colonne di archiviazione verticale. L’effettiva implementazione del software per il sequenziamento dei prodotti è necessaria perché non ci dovrebbero essere ritardi durante la localizzazione del prodotto al momento dell’ordine. Il personale del magazzino dovrebbe essere ben addestrato per tutte le operazioni.

Trasporto

Il reparto trasporto ha un ruolo chiave nella riduzione dei costi e, allo stesso tempo, per velocizzare la conclusione dle processo logistico.
Per un trasporto efficiente, generalmente, si opta per il percorso più breve e sicuro. Ma occorre anche ottimizzare l’imballaggio affin ché le merci occupino meno volume e si possano così trapsortare più pacchi con un solo viaggio. Senza dimenticare, naturalmente, la sicurezza.

Analisi

Infine, un fattore che molte aziende considerano opzionale, ma che invece può risultare l’arma in più. L’ottimizzazione della rete logistica è incompleta senza integrare analisi e feedback. Questo perché grazie ai dati raccolti, è possibile conoscere in anticipo dove è necessario intervenire per risolvere eventuali problemi. La tua pianificazione futura dipende in larga misura dalle informazioni analizzate.

Outsourcing logistico

Se desideri superare i tuoi concorrenti, esiste la soluzione ottimale: esternalizzare il reparto. Questi 6 consigli per un’efficace gestione della logistica rappresentano, contemporaneamente, i vantaggi dell’ Outsourcing.
Grazie ai nostri servizi, possiamo garantirti un approccio innovativo mirato all’efficienza. Con un importante traguardo assicurato: la soddisfazione del cliente finale e l’aumento della produttività.
Per maggiori informazioni, contattaci subito.

Share Your Thoughts!

Consorzio Gruppo La Meridiana SOC. COOP. Tutti i diritti sono riservati. ©2012 - Privacy/Trattamento dei dati personali
Sterling Kreative - Web Design a Roma